Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Maggiori informazioni Nascondi

Ferme de Grosse

Bisogno di un albergo?

Link sponsorizzati

Itinerari nelle vicinanze

Places of Interest

Contenuti con corrispondenza

Hotel nelle vicinanze

Ristoranti nelle vicinanze

Link sponsorizzati

🔎
POI
Location type: POI
Location address: 5300, Andenne, Grosse
Numero di testi: 1
3 stars
Realizzato da Wizpr.guide | Reference iBeakon | © All rights reserved
Realizzato da Wizpr.guide | © All rights reserved

La fattoria de Grosse (Coutisse)

Gli avi di Philippe de Grosse (ex borgomastro di Andenne) ricevettero dal Capitolo di Andenne il feudo chiamato « Ferme de Grosse ». Si pensa che la prima fattoria de Grosse sia stata costruita al tempo di Santa Begga. La fattoria fu incendiata e distrutta nel 1678 durante la guerra tra la Francia, alleata della Spagna, e l’Olanda. A quest’epoca, e fino al 1975, la fattoria apparteneva alla famiglia Limet, di cui Joseph Limet (1868-1954), Borgomastro di Coutisse, fu uno degli ultimi imprenditori agricoli del posto. Durante la prima guerra mondiale, alcuni miscredenti, dopo aver affisso dei manifesti con la minaccia « Il burro a due franchi o appicchiamo il fuoco alla fattoria! », misero il fuoco alla fattoria approfittando della requisizione degli uomini della fattoria da parte delle truppe tedesche. Essa fu ricostruita, più grande: i muri esterni sono diventati dei muri interni ed il cortile si è ingrandito. La proprietà de Grosse fu sfruttata anche per la pietra, l’argilla grigia e bianca. Oggi, restaurata e sottoposta ad interventi di manutenzione, è un bell’esempio di fattoria a pianta quadrata.

Classificare questo punto di interesse
Link ad un percorso

Maggiori informazioni

Commenti

Aggiungere commento