Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Maggiori informazioni Nascondi

Monte Rondinaio

Bisogno di un albergo?

Link sponsorizzati

Itinerari nelle vicinanze

Places of Interest

Contenuti con corrispondenza

Hotel nelle vicinanze

Ristoranti nelle vicinanze

Link sponsorizzati

🔎
location
Location type: location
Location address: Italia, Modena
Numero di testi: 1
3 stars
Realizzato da wikipedia.org | Reference Innocenti.rob | © CC 3.0
Realizzato da wikipedia.org | Reference Wikipedia.org | © CC 3.0

Il monte Rondinaio è tra i più alti nell’Appennino Tosco-Emiliano, e il più alto nel comune di Pievepelago dopo il Monte Giovo (1991 metri s.l.m.). La sua altezza (1964 m) non supera di poco la soglia dei 2000 m. Similmente al Monte Giovo e all’Alpe Tre Potenze, è attraversato dal sentiero del crinale appenninico 00, e fa da confine tra la provincia di Modena e la provincia di Lucca. È compreso nell’appenninico Parco del Frignano, e con un considerevoli strapiombo sovrasta il lago Baccio, il lago Turchino ed il Lago Torbido. Il Monte Rondinaio è diviso dal massiccio del Monte Giovo dal Passetto, raggiungibile solamente attraverso un sentiero, ed è diviso dall’Alpe Tre Potenze dal Passo del Giovo, detto anche Foce a Giovo, che con i suoi quasi 1700 metri s.l.m. è il più alto passo appenninico tosco-emiliano raggiungibile attraverso una strada carrabile. Dalla sua vetta superbo il panorama: da una parte la Garfagnana e le Alpi Apuane, dall’altra la Valle delle Tagliole con i suoi borghi di Ca’ di gallo, Ronchi e Rotari.

Classificare questo punto di interesse
Link ad un percorso

Maggiori informazioni

Commenti

Aggiungere commento