State Wikipedia

Catti

InformazioniItinerariLuoghi di interesse

This site is available in your language and country. Change the language to English and the country to United States.
Clicca qui per nascondere questo messaggio.

Autore: Wikipedia

DE | | Pubblica | CatalanoFranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Risorsa: Feuermond16

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

I Catti erano un'antica popolazione germanica stanziata nell'Assia centro-settentrionale e nel sud della Bassa Sassonia. Secondo Tacito a loro sarebbe appartenuta la tribù dei Batavi, finché questi, in seguito di dispute interne, furono cacciati, andando a stanziarsi alla foce del Reno. Confinavano a nord con gli Usipeti, i Tencteri e i Cherusci. Tacito scrisse che essi confinavano ad oriente con gli stessi Cauci, che ripiegavano ad arco dal Mare del Nord fino a spingersi all'interno della Germania Magna.
Nell'11 a.C., quando il generale romano Druso maggiore operò più a sud, affrontò e batté per primi e sottomettendo il popolo degli Usipeti. Gettò, quindi, un ponte sul fiume Lupia , che si trova di fronte a Castra Vetera ed invase il territorio dei Sigambri, che erano però assenti poiché in lotta con i vicini Catti. Penetrato all'interno della Germania Magna, raggiunse prima il popolo dei Marsi e poi i confini occidentali dei Cherusci sul fiume Visurgis . Alla fine di questa campagna militare, Druso fece costruire due baluardi fortificati per proteggersi dagli attacchi dei Germani, uno esattamente nel punto in cui il fiume Lupia e l'Eliso si congiungono , l'altro nel territorio dei Catti, lungo la riva del fiume Reno .

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Più informazioni

Indirizzo

Wetteraukreis, Germania

Di più su questo luogo di interesse

Commenti

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova MyRouteYou Plus.

MyRouteYou Plus

Se hai già un tale account, accedi ora.

© 2006-2020 RouteYou - www.routeyou.com