Wikipedia

Museo Nissim de Camondo

InformazioniItinerariLuoghi di interesse

This site is available in your language and country. Change the language to English and the country to United States.
Clicca qui per nascondere questo messaggio.

Pubblicità
Pubblicità

Autore: Wikipedia

FR | | Pubblica | FranceseIngleseOlandeseTedesco

Risorsa: Daderot

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Il Museo Nissim de Camondo è situato nell'VIII arrondissement di Parigi, nei pressi del Parc Monceau. È stato fondato nel 1936 nell'antica dimora del conte Moïse de Camondo, marito di Irène Cahen d'Anvers, entrambi provenienti da ricche famiglie di banchieri ebrei. Il conte Moïse de Camondo era un collezionista di oggettistica e tele risalenti al '700 francese prerivoluzionario. Il figlio Nissim, che si arruolò come pilota durante la Prima guerra mondiale, morì durante un'azione di guerra ed il padre gli dedicò la collezione che lasciò poi alla città di Parigi.
Nelle stanze del museo, si trovano opere fine '800, a partire dal Salon Doré, in cui si trova un tappeto commissionato per il Louvre nel 1693. Si possono ammirare porcellane di Sèvres, la biblioteca, opera di fini ebanisti ed una "Baccante" di Elisabeth Vigée-Le Brun, pittrice oggi in fase di riscoperta. Al piano superiore, nelle stanze private, si respira la vita dei de Camondo. All'uscita, una placca ricorda il sacrificio di Nissim e del'ultima dei Camondo, Béatrice de Camondo, morta ad Auschwitz nel 1944 con i suoi due figli.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Più informazioni

Indirizzo

Paris, Ile-de-France, Francia

Di più su questo luogo di interesse

Commenti

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova RouteYou Plus.

Se hai già un tale account, accedi ora.

© 2006-2022 RouteYou - www.routeyou.com