Wikipedia

Pont-de-l'Arche

InformazioniItinerariLuoghi di interesse

This site is available in your language and country. Change the language to English and the country to United States.
Clicca qui per nascondere questo messaggio.

Pubblicità
Pubblicità

Autore: Wikipedia

FR | | Pubblica | CatalanoFranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Risorsa: Jacques-Philippe Renout (1804–1867)

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Pont-de-l'Arche è un comune francese di 4.134 abitanti situato nel dipartimento dell'Eure nella regione della Normandia.

La città di Pont-de-l'Arche è sorta dopo la costruzione di fortificazioni militari costruite sul territorio del villaggio di Les Damps. Un ponte di legno fu gettato sulla Senna, a partire dall'862, e protetto da due torri, da ambo le parti del fiume. Il cantiere di queste difese, che segnò il regno di Carlo il Calvo, fu deciso e reso ufficiale in occasione dei plaids di Pîtres.
Verso 869, il ponte e le due torri sembra che siano stati completati. Servirono in particolare nell'885 in occasione di un'offensiva generale degli "uomini del Nord", avente per scopo la conquista di Parigi. Il ponte "dell'arcata" servì a ritardare l'avanzata dei Normanni. Questi misero quattro mesi per arrivare a Parigi dalla foce della Senna.
Tuttavia, i re dei franchi penavano a mobilitare interamente le truppe dei loro vassalli. Sembra che il forte di Pont-de-l'Arche in certi periodi non abbia avuto uomini di guarnigione a sufficienza: Guillaume Caillou, monaco che scrisse le Cronache di Jumièges, si ricordò un secolo e mezzo più tardi, e ciò nonostante numerose inesattezze, che dei rinforzi franchi vennero da Les Damps a rafforzare la guarnigione del ponte della fortezza. Invano, dunque.
Si perde in seguito il filo della storia durante il lasso di tempo dove si articolò l'oscillazione di potere dei re franchi ai duchi di Normandia. Cosa diventarono il ponte e la città dopo il 911, data di nascita della Normandia?
Sicuro è che la parrocchia Saint-Vigor di Pont-de-l'Arche appare in una carta di Riccardo II di Normandia, nel 1020, che accorda all'abbazia di Jumièges molti diritti spirituali ma soprattutto finanziari . La città sembra essersi sviluppata attorno al ponte, il lavoro richiedendo l'alaggio delle barche ed offrendo la possibilità di percepire diritti di passaggio.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Più informazioni

Indirizzo

Pont-de-l'Arche, Haute-Normandie, Francia

Di più su questo luogo di interesse

Commenti

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova RouteYou Plus.

Se hai già un tale account, accedi ora.

© 2006-2022 RouteYou - www.routeyou.com