Wikipedia

Wikipedia

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Più informazioni Nascondi

Sacca di Colmar

Event

FR |

Pubblico | FranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Risorsa: Une Ame

Con il termine sacca di Colmar si intende uno scontro armato avvenuto tra il 20 gennaio e il 9 febbraio 1945 presso Colmar, nella regione francese dell'Alsazia. Nella battaglia la 19ª Armata tedesca tentò, senza successo, di fermare l'avanzata del 6º Gruppo d'armata americano che, precedentemente, aveva liberato la parte settentrionale e meridionale della regione stessa e l'adiacente regione della Lorena.
Nel novembre del 1944, i tedeschi si posizionarono sulla sponda occidentale del Reno, lungo una testa di ponte che si estendeva per 65 km, profonda altri 50 km, dopo che le stesse difese tedesche lungo i monti Vosgi collassarono sotto l'offensiva del 6º Gruppo d'Armata degli Stati Uniti. La 1ª Armata francese del generale Jean de Lattre de Tassigny forzò le linee tedesche a Belfort, distruggendo il 4º Corpo della Luftwaffe tedesca presso Burnhaupt-le-Bas, nei Vosgi meridionali. In seguito, i francesi raggiunsero il Reno, a nord del confine svizzero, tra Mulhouse e Basilea. Nel frattempo, nei Vosgi settentrionali, la 2ª Divisione corazzata francese condusse l'avanzata della 7ª Armata statunitense, sfondando le linee sul Passo di Saverne, diretta verso il fiume Reno, liberando Strasburgo il 23 novembre 1944. Queste due avanzate fecero collassare le forze tedesche in Alsazia, costringendole lungo un fronte semicircolare centrata su Colmar, quindi chiudendole proprio in una sacca.

Diritti d'autore: CC 3.0

Più informazioni

Indirizzo

Alsace
Francia

Pubblicità

Di più su questo luogo di interesse

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Pubblicità

© 2006-2017 RouteYou - www.routeyou.com