Wikipedia

Wikipedia

HomeItinerariLuoghi di interesse

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Più informazioni Nascondi

South Uist

Pubblicità

Island

GB |

Pubblico | CatalanoFranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Risorsa: GeographBot

Diritti d'autore: CC 2.0

South Uist è un'isola dell'arcipelago delle Ebridi Esterne, in Scozia. Nel 2011, la popolazione ammontava a 1.754 persone, con un decremento di 64 unità rispetto al 2011; gli abitanti dell'isola sono conosciuti in gaelico scozzese come "Deasaich" . Sull'isola vi sono una riserva naturale e diversi siti di interesse archeologico, incluso l'unico luogo della Gran Bretagna dove sono state trovate mummie. La popolazione è per circa il 90% cattolica: South Uist, infatti, fu storicamente uno degli ultimi baluardi del cattolicesimo in Scozia. L'isola, similmente al resto delle Ebridi, è una delle roccaforti della lingua gaelica scozzese in Scozia; nel 2006 South Uist, insieme alle vicine Benbecula e Eriskay furono coinvolte nella maggiore compravendita di terre da parte della comunità. Nella sezione nord-occidentale si trova un'installazione per i collaudi di missili, costruita tra il 1957 e il 1958 come rampa di lancio dei missili Corporal, il primo missile nucleare prodotto in collaborazione da Gran Bretagna e Stati Uniti. In seguito l'installazione fu usata per i missili Skua e Petrel mentre attualmente vi vengono collaudati missili sonda.
La costa occidentale di South Uist è affacciata sull'Oceano Atlantico, è pianeggiante e caratterizzata da lunghe spiagge. A ridosso delle spiagge si trova il machair, una fertile pianura costiera con dune erbose dietro le quali si trovano i radi insediamenti dell'isola.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: CC 3.0

Più informazioni

Indirizzo

Regno Unito

Di più su questo luogo di interesse

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Pubblicità

© 2006-2018 RouteYou - www.routeyou.com