Event Wikipedia

Battaglia di Giannitsa

InformazioniItinerariLuoghi di interesse

This site is available in your language and country. Change the language to English and the country to United States.
Clicca qui per nascondere questo messaggio.

Autore: Wikipedia

GR | | Pubblica | FranceseIngleseSpagnolo

Risorsa: Cédric_Boissière

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

La battaglia di Giannitsa fu combattuta, tra il 1° e il 2 novembre 1912, fra l'esercito greco e quello ottomano nell'ambito della prima guerra balcanica. La battaglia si concluse con la vittoria dell'esercito greco che in tal modo si aprì la strada verso Salonicco.

Dopo battuto l'esercito ottomano a Sarantaporo, il principale obiettivo dell'esercito greco in Macedonia era rappresentato dalla città di Salonicco, verso la quale stavano convergendo anche l'esercito bulgaro da est e quello serbo da nord. Il 25 ottobre i greci entrarono a Kozani e dopo aver superato il massiccio dell'Olimpo entrarono nella piana di Salonicco, dove incontrarono la resistenza delle forze ottomane schierate fra la cittadina di Giannitsa, l'omonimo lago e il fiume Kara Azmark.
Il comandante dell'Armata greca della Tessaglia, principe Costantino, aveva deciso di marciare verso Salonicco con cinque divisioni e di inviare la 5ª divisione verso nord-ovest, in direzione di Soroviç, per proteggere il proprio fianco sinistro da un eventuale attacco delle truppe ottomane in ritirata dopo la sconfitta subita a Kumanovo da parte dell'esercito serbo; mentre sul fianco destro la 7ª divisione, originariamente lasciata in riserva a Larissa, si mosse verso Elassona e da qui, attraverso il passo di Petra, incontrando la sola opposizione di alcune truppe irregolari bosniache schierate a difesa del passo, raggiunse il fiume Kara Azmark.Nel settore centrale, il 29 ottobre le truppe greche occuparono Veria proseguendo poi verso Vertecop a nord, per poi piegare ad est verso Giannitsa evitando le paludi a sud e sud-est del lago.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Più informazioni

Di più su questo luogo di interesse

Commenti

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova MyRouteYou Plus.

MyRouteYou Plus

Se hai già un tale account, accedi ora.

© 2006-2019 RouteYou - www.routeyou.com