Wikipedia

Wikipedia

HomeItinerariLuoghi di interesse

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Più informazioni Nascondi

Punta Ostanetta

Pubblicità

Mountain

IT |

Pubblico

Risorsa: F_Ceragioli

Diritti d'autore: CC 3.0

La Punta Ostanetta è una montagna delle Alpi Cozie alta 2385 m s.l.m. e situata in Provincia di Cuneo; la sua anticima meridionale è posta alla convergenza tra le valli Po, Pellice ed Infernotto. Di quest'ultima breve vallata l'Ostanetta rappresenta anche la massima elevazione. In bibliografia con il nome di Punta Rumelletta ci si riferisce a volte all'anticima sud della montagna, quotata 2370 m.
La montagna è situata alla convergenza di tre creste principali. Quella sud-ovest, molto ampia ed erbosa, appartiene allo spartiacque Po/Infernotto e la collega con il Colle Bernardo e la Punta Selassa . La cresta occidentale, anch'essa piuttosto ampia e di natura principalmente detritica, separa la Valle Po dalla Val Pellice e scende al Colle del Vallone per risalire poi al Monte Briccas. Il crinale settentrionale infine, più roccioso e impervio, divide la Val Pellice dalla parte alta della Valle Infernotto. Sul versante orientale si trovano le sorgenti del Torrente Ghiandone, che in questo tratto prende il nome di Rio Rocca Nera. L'Ostanetta culmina con tre elevazioni , disposte su un facile tratto di cresta orientato in senso nord-sud. L'anticima meridionale è posta al confine tra i territori dei comuni di comuni di Ostana e di Bagnolo Piemonte. L'elevazione centrale è la più alta mentre sulla cima nord sorge una croce metallica.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: CC 3.0

Più informazioni

Indirizzo

Cuneo
Italia

Di più su questo luogo di interesse

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Pubblicità

© 2006-2018 RouteYou - www.routeyou.com