Wikipedia

Wikipedia

HomeItinerariLuoghi di interesse

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Più informazioni Nascondi

Torrazzo di Castel Goffredo

Pubblicità

POI

IT |

Pubblico

Risorsa: Massimo_Telò

Diritti d'autore: CC 3.0

Situato nell'angolo sud-occidentale del Palazzo Gonzaga-Acerbi, al quale appartiene e ne segue la storia, nella centrale Piazza Mazzini, è una costruzione medievale con coronamento a sbalzo sostenuto da mensoloni, innalzato probabilmente nella seconda metà del XIV secolo a scopo difensivo e ad uso abitazione del vicario rappresentante dei Gonzaga di Mantova, al quale il Comune di Castel Goffredo doveva dare alloggio e contribuire al salario. Il primo vicario ad occupare la struttura fu Ambrogio de Ferrari nel 1379 cui seguirono altri tredici. Al piano terreno dell'edificio era alloggiata la camera di tortura.
Fino al 1480 apparteneva al Comune assieme al Palazzo del Vicario, che lo cedette al vescovo di Mantova Ludovico Gonzaga quando divenne marchese di Castel Goffredo, forse intenzionato, assieme all'altra ala del palazzo, a diventare la sua residenza.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: CC 3.0

Più informazioni

Indirizzo

Mantova
Italia

Di più su questo luogo di interesse

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Pubblicità

© 2006-2018 RouteYou - www.routeyou.com