Wikipedia

Wikipedia

HomeItinerariLuoghi di interesse

Galleria nazionale della Puglia

Monument

IT |

Pubblica | Francese

Risorsa: Jeff G.

La Galleria nazionale della Puglia "Girolamo e Rosaria DeVanna" è una pinacoteca che ha sede nel palazzo Sylos-Calò a Bitonto, edificio rinascimentale cittadino risalente alla prima metà del XVI secolo. Conserva opere di provenienza soprattutto meridionale ma anche del resto d'Italia e straniere. In particolare sono presenti opere di: Tiziano, Veronese, Orazio e Artemisia Gentileschi, Bernardino Mei, Giaquinto, Delacroix, De Nittis, Francesco Netti. Dal mese di dicembre del 2014 il museo è in gestione al Polo museale della Puglia. L'entrata è gratuita.
Le raccolte sono frutto di una donazione da parte dei fratelli collezionisti Girolamo e Rosaria De Vanna, cui il museo è intitolato, i quali hanno messo a disposizione gran parte di una ricchissima collezione privata, formata da 229 dipinti e 108 disegni di importanti artisti italiani e stranieri, databili tra il XVI ed i primi del XX secolo. Per quanto concerne l'arte contemporanea, sono presenti opere provenienti anche dagli Stati Uniti. Accenni alla nascita di un museo si erano già avuti nel 2004 e vennero successivamente ripresi nel 2005 in seguito ad una mostra all'interno di Palazzo Venezia a Roma, che ospitava 66 delle 340 opere totali esposte attualmente nel palazzo bitontino. Il successivo accumularsi delle opere d'arte ha fatto credere che la nascita di un nuovo complesso museale nella cittadina pugliese avrebbe potuto competere con altri importanti edifici adibiti a museo, quali la Pinacoteca di Bari o il Museo provinciale Sigismondo Castromediano di Lecce. È stata inaugurata il 18 aprile 2009.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Più informazioni

Indirizzo

Bari, Italia

Di più su questo luogo di interesse

Commenti

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

© 2006-2018 RouteYou - www.routeyou.com