Wikipedia

Wikipedia

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Più informazioni Nascondi

Hallig

Island

Pubblico | CatalanoFranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Risorsa: Frumpy

Il termine Hallig indica una piccola isola alluvionale, piatta, non protetta da dighe, nelle Isole Frisone Settentrionali, un arcipelago che si trova nel Mare del Nord, a ridosso della costa occidentale dello Schleswig-Holstein, nel circondario della Frisia Settentrionale. La caratteristica di un Hallig è che durante l'alta marea viene sommerso quasi completamente, ad eccezione delle collinette artificiali, dette "Warften", su cui si trovano le abitazioni. In totale gli Halligen sono dieci: Langeneß, Hooge, Gröde, Nordstrandischmoor, Oland, Süderoog, Südfall, Hamburger Hallig, Norderoog e Habel .
Il nome deriva dalla parola celtica hal, che significa "sale", un riferimento al livello poco elevato delle terre di questa regione, che spesso è inondata dalle maree e quindi dall'acqua salata. Nel Medioevo esisteva un numero maggiore di Halligen rispetto al XXI secolo. L'esistenza stessa degli Halligen è il risultato di inondazioni frequenti e scarsa difesa delle coste. Come si vede dalle cartine geografiche, questa parte di costa è completamente esposta al forte moto ondoso del Mare del Nord.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: CC 3.0

Più informazioni

Pubblicità

Di più su questo luogo di interesse

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Pubblicità

© 2006-2017 RouteYou - www.routeyou.com