Wikipedia

Wikipedia

HomeItinerariLuoghi di interesse

Corace

Water

Pubblica | SpagnoloTedesco

Risorsa: Nicholas_Gemini

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Il Corace è un fiume della Calabria, che nasce nella Sila e si getta nel golfo di Squillace dopo un corso di 48 km.
Il Corace corrisponde all'antico Crotalus. Nasce nel territorio di Bianchi, e scende dapprima verso Sud-Est, con lieve pendenza, attraverso i territori di: Carlopoli , Cicala, Gimigliano e Tiriolo, a breve distanza dal corso del fiume Amato. I due fiumi, l'Amato e il Corace, corrono quasi paralleli a distanza di 1–2 km soltanto l'uno dall'altro, separati da una propaggine a quota 800-900 metri, sino al profondo burrone esistente tra i territori di Cicala e di Gimigliano, portandosi a brevissima distanza fra di loro in prossimità della stazione ferroviaria "Serrastretta-Carlopoli" delle Ferrovie della Calabria. Il corso dei due fiumi diverge in corrispondenza del masso calcareo formato in parte dal monte Tiriolo e dal territorio di Tiriolo e Gimigliano; qui, mentre l'Amato volge verso Ovest per gettarsi nel mar Tirreno, le acque del Corace, ingrossate dal torrente Acciaio e dai fiumi Melito e Usito, percorrono l'ultimo tratto in direzione Sud-Sud-Est sino alla foce sul Mar Ionio, in prossimità dei quartieri sud della città di Catanzaro.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Più informazioni

Di più su questo luogo di interesse

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

© 2006-2018 RouteYou - www.routeyou.com