Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Maggiori informazioni Nascondi

Battaglia del Monte Badon

Bisogno di un albergo?

Link sponsorizzati

Itinerari nelle vicinanze

Places of Interest

Contenuti con corrispondenza

Hotel nelle vicinanze

Ristoranti nelle vicinanze

Link sponsorizzati

🔎
Battlefield
Location type: Battlefield
Location address: United Kingdom, Bath and North East Somerset
Numero di testi: 1
3 stars
Realizzato da wikipedia.org | Reference Tene | © CC 3.0
Realizzato da wikipedia.org | Reference Wikipedia.org | © CC 3.0

La battaglia del Monte Badon (anche Mons Badonicus. Badon Hill o Mynydd Baddon) fu combattuta in Britannia (Inghilterra) tra i romano-britannici e i celti da un lato e un esercito di invasori anglosassoni dall’altra nella decade precedente al 500 d.C. Gli anglosassoni furono pesantemente sconfitti. Fu l’evento politico-militare più importante della storia inglese nei secoli V e VI, anche se non si conosce nulla di certo sulla data e il luogo della battaglia. Le fonti più antiche non riportano i nomi dei comandanti, ma a partire dal IX secolo la vittoria fu attribuita a re Artù. Il monaco Gildas afferma nel De Excidio Britanniae che la battaglia ebbe luogo nell’anno della sua nascita, ma ciò non aiuta a individuare i nomi dei comandanti in campo.
Nel Historia Regum Britanniae, testo del XII secolo, viene citato Ambrosio Aureliano come capo di unità combattenti locali limitanei e comitantes formate da residenti di origine romana, vincitore dei Sassoni, passato dalla storia alla leggenda come Re Artù.
Lo scrittore Bernard Cornwell ha scritto tra il 1995 e il 1997 un’opera romanzesca, ispirata al ciclo arturiano, intitolata Il romanzo di Excalibur. Nel quinto ed ultimo volume intitolato La spada perduta fa riferimento alla Battaglia del Monte Baddon.

Classificare questo punto di interesse
Link ad un percorso

Maggiori informazioni

Commenti

Aggiungere commento