Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Maggiori informazioni Nascondi

Maker's Mark

Bisogno di un albergo?

Link sponsorizzati

Itinerari nelle vicinanze

Places of Interest

Non ci sono punti di interesse disponibili

Contenuti con corrispondenza

Hotel nelle vicinanze

Ristoranti nelle vicinanze

Link sponsorizzati

🔎
POI
Location type: POI
Location address: United States, Marion
Numero di testi: 1
3 stars
Realizzato da wikipedia.org | Reference Martin H. | © CC 3.0
Realizzato da wikipedia.org | Reference Wikipedia.org | © CC 3.0

La distilleria che produce il Maker’s Mark è situata a Loretto, in Kentucky. La produzione ebbe inizio nel 1954, dopo l’acquisto di T. William Samuels della distilleria “Burks Distilery”, costruita da George R. Burks nel XIX secolo. Samuels decise di creare una nuova ricetta per un whisky più amabile ma, non potendo permettersi di invecchiare il distillato per molti anni, decise di fare le proporzioni in modo simile alle ricette per fare il pane lievitato. La ricetta del tipo di pane scelto, stranamente, non conteneva alcuna segale (la quale è tradizionalmente presente nel mosto alla base della maggior parte di bourbons, oltre al granoturco che costituisce l’ingrediente principale), ma dell’orzo e del grano. La distilleria di Loretto nel Kentucky è stata inserita sul National Register of Historic Places (il registro nazionale dei luoghi storici degni di conservazione), il 31 dicembre 1974, ed è stata indicata nel National Historic Landmark (una ristretta lista di siti di interesse storico nazionale), il 16 dicembre 1980, elencato come Distilleria Burks. È inoltre stata inserita nell’American Whiskey Trail, un’iniziativa per il turismo culturale del Consiglio dei distillati di alcoolici in collaborazione con il supporto della Historic Mount Vernon.

Classificare questo punto di interesse
Link ad un percorso

Maggiori informazioni

Commenti

Aggiungere commento