Le vice suprême

InformazioniItinerariLuoghi di interesse

This site is available in your language and country. Change the language to English and the country to United States.
Clicca qui per nascondere questo messaggio.

Autore: Wizpr.guide

BE | | Pubblica | FranceseIngleseOlandese

Risorsa: Wizpr.guide

Diritti d'autore: All rights reserved

SYMB 5048
Le opere di Rops testimoniano il suo gusto per la fantasia e il soprannaturale e il suo repertorio è costituito principalmente di scheletri, diavoli e morti. C’è chi vede nei suoi disegni una trasposizione del ‘satanisno baudelairiano’ in termini plastici.
Altri vogliono vederci la lussuria e la vanità che si ricongiungono con la morte. Il bassorilievo rappresenta una lupa emaciata che allatta Romolo e Remo ridotti a scheletri. I due scheletri continuano ad amarsi durante la notte al di là della morte; non si tratta di un amore passionale ma di un amore galante.
È qui tutta l’ironia di Rops che lo qualifica come “vizio supremo” (Anne Goffart, in 'Musée d'Art Moderne. Oeuvres choisies', Bruxelles, MRBAB, 2001, p. 70-71).
Translation by : Virginia Venieri (2010)

Diritti d'autore: All rights reserved

Più informazioni

Indirizzo

3, Regentschapsstraat / rue de la Régence, 1000 Brussels

Di più su questo luogo di interesse

Commenti

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova RouteYou Plus.

Se hai già un tale account, accedi ora.

© 2006-2021 RouteYou - www.routeyou.com