Willem Vandenameele

Castello di Grandhan - Somme-Leuze

InformazioniItinerariLuoghi di interesse

This site is available in your language and country. Change the language to English and the country to United States.
Clicca qui per nascondere questo messaggio.

Pubblicità
Pubblicità

Autore: Willem Vandenameele

BE | | Pubblica | CatalanoFranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Risorsa: Willem Vandenameele

Risorsa: Willem Vandenameele

Risorsa: WillemVandenameele

Imponente cascina Castellera con torre a corte della prima metà del '600.

Nell'alto medioevo, il Pays de Granghan era costituito da due tribunali sotto l'autorità del principe-vescovo di Liegi. A metà del XV secolo l'intero feudo passò sotto il controllo del prevosto di Durbuy. Nel XVI e XVII secolo la famiglia Chesne rilevò regolarmente il feudo.

Nel 1725 fu venduta alla famiglia Cassals che ristrutturò la cappella Saint Georges a metà del XVIII secolo . Nel 1828 la proprietà fu acquistata dal barone de Favereau, la cui influenza permise l'insediamento di una loggia massonica nel castello. Imponente castello-fattoria con torre di giustizia medioevale , costruito come il resto del castello-fattoria cinquecentesco, che ebbe una grandiosa inaugurazione neogotica al tempo della famiglia Faverau.

Dietro questa torre si trova la chiesa parrocchiale . Il castello fu ristrutturato alla fine del XIX secolo utilizzando un piccolo granito calcareo.

Risorsa: Willem Vandenameele

Di più su questo luogo di interesse

Commenti

Itinerari nelle vicinanze

Questo luogo di interesse sul tuo sito

<iframe src="https://plugin.routeyou.com/poiviewer/free/?language=it&amp;params.poi.id=8284450" width="100%" height="600" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova RouteYou Plus.

Se hai già un tale account, accedi ora.

© 2006-2023 RouteYou - www.routeyou.com