Willem Vandenameele

Han buco

InformazioniItinerariLuoghi di interesse

This site is available in your language and country. Change the language to English and the country to United States.
Clicca qui per nascondere questo messaggio.

Pubblicità
Pubblicità

Autore: Willem Vandenameele

BE | | Pubblica | CatalanoFranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Risorsa: Willem Vandenameele

Questa è l' uscita dalle caverne di Han, attraverso la quale Lesse riemerge. In linea d'aria, il fiume è scomparso 1100 metri più in profondità nelle rocce e ci vogliono 20 ore per arrivarci. La corrente è limitata e quando c'è troppa acqua nel fiume cerca uno sbocco intorno al massiccio roccioso.

All'uscita della grotta, il tradizionale giro in barca è stato sostituito da un percorso pedonale per la visita della città. Per questo qui in passato è stata costruita una chiusa: l'acqua veniva trattenuta per facilitare la manovra delle imbarcazioni.

Le prime menzioni della grotta risalgono al XVI secolo. Nel 1817 avviene il primo passo dall'ingresso all'Ujitgang. Il primo manuale del visitatore fu pubblicato nel 1828 . Si consiglia alle donne di indossare gonne corte e stivali . È meglio coprirsi la testa con un cappello. E' utile indossare guanti e munirsi di bastone da passeggio. Si consiglia inoltre di portare fiammiferi, candele, una bottiglia di vino e del pane. Si consiglia una visita di almeno sei ore per farsi un'idea precisa delle dimensioni della grotta e della varietà degli ambienti.

Più informazioni

Di più su questo luogo di interesse

Commenti

Itinerari nelle vicinanze

Questo luogo di interesse sul tuo sito

<iframe src="https://plugin.routeyou.com/poiviewer/free/?language=it&amp;params.poi.id=8425550" width="100%" height="600" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova RouteYou Plus.

Se hai già un tale account, accedi ora.

© 2006-2023 RouteYou - www.routeyou.com