Wikipedia

Wikipedia

HomeItinerariLuoghi di interesse

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Più informazioni Nascondi

Stadio comunale Mirabello

Pubblicità

Bell

IT |

Pubblico | FranceseIngleseTedesco

Risorsa: Danyele

Diritti d'autore: CC 2.0

Lo stadio comunale Mirabello è un impianto sportivo di Reggio Emilia; fu per lungo tempo il principale terreno di gioco della città, fino alla costruzione dello stadio Giglio.
La zona a sud del bastione di San Pietro, dove sorge lo stadio, già da diversi secoli era denominata Mirabello, forse perché l'assenza di ostacoli offriva un bel panorama. Quando il calcio prese piede nella città, si cercarono luoghi per poterlo praticare. Cominciarono col tempo a scarseggiare i posti dentro alle mura e così si pensò di giocare nella zona denominata "Mirabello", adatta all'utilizzo come campo da calcio. Già il 24 aprile 1910, anche se non esisteva altro che il prato, il sito dello stadio venne utilizzato come campo da gioco per la partita tra la Robur et Virtus e la Studentesca di Modena. Nel 1913 venne costruita la prima recinzione in legno, anche se è solo nel 1919 che il Mirabello, con la nascita della Reggiana, diventa un vero e proprio stadio, circondato da un muro di due metri e quattro entrate, con la costruzione, nel 1920, di una tribuna in legno, coperta nel 1921. A costruire l'impianto furono i prigionieri di guerra austroungarici poiché il terreno su cui andava sorgendo il Mirabello era di proprietà del Ministero della Guerra. Nel 1924, in occasione della prima promozione della Reggiana nella massima serie, vennero edificate tre gradinate i legno dietro le due porte e nel 1925 una gradinata in legno di fronte alla tribuna.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: CC 3.0

Più informazioni

Indirizzo

Reggio nell'Emilia
Italia

Di più su questo luogo di interesse

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Pubblicità

© 2006-2018 RouteYou - www.routeyou.com