Wikipedia

Wikipedia

HomeItinerariLuoghi di interesse

Operazione Cerberus

Event

Pubblica | FranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Operazione Cerberus era il nome in codice di una operazione militare condotta dalla Kriegsmarine tedesca durante la seconda guerra mondiale, tra l'11 e il 13 febbraio 1942: una squadra navale tedesca composta dalle navii da battaglia Scharnorst e Gneisenau e dall'incrociatore pesante Prinz Eugen, salpata dal porto francese di Brest, attraversò da ovest ad est il canale della Manica, forzando il blocco britannico e rientrando, senza perdite, nei porti della Germania settentrionale.
Fin dalla loro occupazione condotta al termine della campagna di Francia, i porti francesi sull'Atlantico erano serviti da base per le navi della Kriegsmarine, impegnate nella caccia al traffico mercantile diretto in Gran Bretagna; il porto di Brest, in particolare, era diventato la base per le principali unità di superficie tedesche schierate nel settore: le navi da battaglia Scharnhorst e Gneisenau, e l'incrociatore pesante Prinz Eugen. Per questa ragione, quindi, il porto di Brest venne sottoposto a numerosi bombardamenti aerei ad opera della RAF per tutto il 1941; anche se le navi tedesche non subirono danni di rilievo, la città e il porto riportarono gravi distruzioni.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Più informazioni

Di più su questo luogo di interesse

Commenti

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

© 2006-2018 RouteYou - www.routeyou.com