Wikipedia

Wikipedia

HomeItinerariLuoghi di interesse

Orne

Water

Pubblica | CatalanoFranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Risorsa: Vincent Malloy

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

L'Orne è un fiume costiero del nord-ovest della Francia e il secondo corso d'acqua della Normandia per lunghezza e portata dopo la Senna. Dopo essersi scavato il cammino tra le alture della Svizzera normanna, dove forma delle caratteristiche gole, bagna Caen. Qui viene canalizzato e sfocia nella Manica in un estuario di grande interesse ecologico.
L'Orne nasce nei dintorni di Aunou-sur-Orne, a nord-est della foresta di Écouves, vicino a Sées, a 240 metri di altitudine nel dipartimento omonimo. Scorre in direzione nord-ovest nella piana di Argentan per poi entrare in una vallata stretta e sinuosa tra i graniti di Athis e gli scisti e gres della Svizzera normanna dove forma delle gole pittoresche. Da Putanges alla foresta di Grimbosq, l'Orne percorre un ambiente elevato e selvaggio , tracciando una profonda ruga tra le impressionanti pareti rocciose dei dintorni di Clécy. Numerosi mulini a vento e guadi animano il fondo della vallata. Appena a valle di Putanges nel 1960 è stata costruita la diga di Rabodanges allo scopo di regolare il flusso del fiume e di produrre energia elettrica per una potenza di 6 500 kW, creando così un lago artificiale della lunghezza di 7 chilometri. Nell'ultima parte del suo corso, dopo il meandro di Hom, presso Thury-Harcourt, l'Orne attraversa la piana di Caen prima di gettarsi nella Manica a Ouistreham, nel dipartimento del Calvados.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Più informazioni

Di più su questo luogo di interesse

Commenti

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

© 2006-2019 RouteYou - www.routeyou.com