Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Maggiori informazioni Nascondi

Palazzo dei Conservatori

Bisogno di un albergo?

Link sponsorizzati

Itinerari nelle vicinanze

Places of Interest

Contenuti con corrispondenza

Hotel nelle vicinanze

Ristoranti nelle vicinanze

Link sponsorizzati

🔎
Historical place
Location type: Historical place
Location address: Italia, Roma, Roma
Numero di testi: 1
3 stars
Realizzato da wikipedia.org | Reference Leoboudv | © CC 3.0
Realizzato da wikipedia.org | Reference Wikipedia.org | © CC 3.0

Il palazzo dei Conservatori è situato in piazza del Campidoglio a Roma, a destra del Palazzo Senatorio e di fronte al Palazzo Nuovo. Il palazzo dei Conservatori e il Palazzo Nuovo, insieme al Tabularium, costituiscono la sede espositiva dei Musei capitolini. Il palazzo dei Conservatori deve il nome al fatto di essere stato la sede della magistratura elettiva cittadina, i conservatori appunto, che insieme al senatore amministrava la città eterna. Il palazzo in questa posizione fu fatto erigere da Niccolò V. Il palazzo constava di dodici arcate al pian terreno, una serie di sei finestre guelfe al piano nobile. Una seppur vaga idea del suo aspetto quattrocentesco si può avere dagli affreschi della sala delle Aquile all’interno dell’attuale palazzo dei Conservatori. Questa commissione rientrava in un programma che intendeva rimarcare il potere del pontefice e la sua superiorità sulle autorità civiche.

Classificare questo punto di interesse
Link ad un percorso

Maggiori informazioni

Commenti

Aggiungere commento