Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Maggiori informazioni Nascondi

Basilica del Santo Sepolcro

Bisogno di un albergo?

Link sponsorizzati

Itinerari nelle vicinanze

Places of Interest

Contenuti con corrispondenza

Hotel nelle vicinanze

Ristoranti nelle vicinanze

Link sponsorizzati

🔎
location
Location type: location
Location address: Italia, Barletta-Andria-Trani
Numero di testi: 2
3 stars
Realizzato da wikipedia.org | Reference Achille83 | © CC 3.0
Realizzato da wikipedia.org | Reference Wikipedia.org | © CC 3.0

La basilica del Santo Sepolcro è una delle principali chiese di Barletta. Come dice la sua stessa denominazione, le origini della basilica conservano uno stretto legame con la Terra Santa e il sepolcro di Gesù Cristo. Situata in una posizione strategica tra due antichi ed importanti assi di comunicazione viaria, l’adriatica e la via Traiana, che conduce a Roma, la basilica è stata meta di transito per i pellegrini diretti in Terra Santa e per i crociati in viaggio, dal porto di Barletta, verso Gerusalemme. La basilica è stata costruita sui resti dell’antica basilica medievale, a cui fu addossato l’antico Spedale dei pellegrini e risale al periodo compreso tra la fine dell’XI secolo e l’inizio del XII secolo. L’edificio attuale è il risultato di numerose e millenarie trasformazioni.
Al suo interno è conservato il noto Tesoro della Basilica del Santo Sepolcro che annovera:

Classificare questo punto di interesse
Link ad un percorso

Maggiori informazioni

Realizzato da wikipedia.org | Reference Marcok | © CC 3.0
Realizzato da wikipedia.org | Reference Wikipedia.org | © CC 3.0

Il tesoro della basilica del Santo Sepolcro è conservato presso la sale museali dell’omonima basilica a Barletta e comprende alcune oreficerie sacre, in parte provenienti dalla Palestina.

Classificare questo punto di interesse
Link ad un percorso

Maggiori informazioni

Commenti

Aggiungere commento