Wikipedia

Wikipedia

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Più informazioni Nascondi

Österreichische Bundesbahnen

Lane

AT |

Pubblico | CatalanoFranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Risorsa: Jan Arkesteijn

Diritti d'autore: CC 3.0

Le Österreichische Bundesbahnen sono una delle principali imprese pubbliche austriache. Esse esercitano la doppia attività di società ferroviaria incaricata da una parte dello sfruttamento commerciale dei servizi di trasporto ferroviario dei passeggeri e delle merci, e dall'altra dello sfruttamento e della manutenzione della rete ferroviaria nazionale austriaca. I dipendenti sono più di 40 000. La rete sfruttata conta circa 5.700 km di linee, di cui il 57% di linee elettrificate. La società trasporta circa 188 milioni di passeggeri l'anno.
La storia delle ferrovie nazionali austriache inizia nel 1837 con l'inaugurazione della prima linea ferroviaria della Nordbahn tra Floridsdorf e Deutsch-Wagram e con la costruzione del primo ponte sopra il Danubio. Naturalmente il primo treno circolante era guidato da una locomotiva a vapore. Le tappe successive si concretizzarono anche nella costruzione del primo tunnel e nella costituzione della compagnia ferroviaria nazionale nel 1841. La prima linea dotata di trazione elettrica è datata 1880 e nel 1884 viene fondata la Kaiserlich-königliche österreichische Staatsbahnen. Il nome restò in vigore fino al 1923 quando vennero ufficialmente fondate le Österreichische Bundesbahnen. La loro prima sigla non fu però quella conosciuta ai giorni odierni, bensì BBÖ, a causa della contemporanea presenza di una linea ferroviaria in svizzera, la Oensingen-Balsthal Bahn, che aveva la medesima sigla.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: CC 3.0

Più informazioni

Indirizzo

Wien
Austria

Pubblicità

Di più su questo luogo di interesse

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Pubblicità

© 2006-2017 RouteYou - www.routeyou.com