Museum Wikipedia

Mundaneum

InformazioniItinerariLuoghi di interesse

This site is available in your language and country. Change the language to English and the country to United States.
Clicca qui per nascondere questo messaggio.

Autore: Wikipedia

BE | | Pubblica | FranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Risorsa: Zinneke

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Il Mundaneum, aperto al pubblico nel 1918, è un centro d'archivi della Fédération Wallonie-Bruxelles e uno spazio di esposizioni temporanee situato nella città di Mons, nella provincia dell'Hainaut in Belgio. In origine si trovava a Bruxelles. Rivalutato dopo l'esplosione del fenomeno Internet, il Mundaneum è spesso definito “un Google de papier” o come “l'ancêtre génial de Google” .

La collezione conservata oggi al Mundaneum ha la sua origine dalla fine del XIX secolo grazie all'iniziativa di Paul Otlet e Henri La Fontaine. Nel 1920, la collezione era installata nell'ala del Cinquantenaire, a Bruxelles, con lo stesso nome di Mundaneum o Palais Mondial. Occupava un centinaio di sale. L'insediamenti del Mundaneum a Bruxelles sono stati interrotti nel 1934. Nello stesso periodo, il filosofo e sociologo austriaco Otto Neurath, rifugiato in Olanda, dirige all'Aia un Mundaneum Institue in stretto collegamento con Paul Otlet. Ma il progetto non dura a lungo poiché Neurath è costretto ad una fuga in Inghilterra a causa dell'invasione tedesca dei Paesi Bassi.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Più informazioni

Indirizzo

Henegouwen, Belgio

Di più su questo luogo di interesse

Commenti

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova MyRouteYou Plus.

MyRouteYou Plus

Se hai già un tale account, accedi ora.

© 2006-2020 RouteYou - www.routeyou.com