La più bella di Dinant con passeggiata panoramica

This site is available in your language and country. Change the language to English and the country to United States.
Clicca qui per nascondere questo messaggio.

Stampa

Scarica

Pubblicità
Pubblicità
7.69 km
120 m
01:32
Medium

Vedi su mappa interattiva

Informazioni sull'itinerario

1518 visite | Pubblica | CatalanoFranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Descrizione dall'autore

Questa passeggiata inizia al parcheggio a pagamento Albert 1, ma a Dinant ci sono possibilità di parcheggiare gratuitamente, ad esempio presso l'abbazia di Leffe (a metà della passeggiata).

La passeggiata mostra Dinant in una serie di sfaccettature che la maggior parte dei turisti non scopre. Il tratto dall'altra parte della Mosa è almeno altrettanto spettacolare in termini di vista . Poi si reca anche sulle alture della cittadella per una vista spettacolare sulla Mosa.

La passeggiata percorre prima le rive della Mosa fino alla Chiesa di Nostra Signora. Poco più avanti si trova la casa natale di Adolf Sax, che ospita un piccolo museo e il monumento ad Adolf Sax.

Rientriamo lungo la bella banchina fino al Pont Général de Gaulle . Questo ponte è splendidamente decorato con sassofoni colorati. Dall'altra parte possiamo fare una deviazione verso l'imponente monumento ai caduti che ci ricorda l'insensata strage della prima guerra mondiale.

Dall'altro lato, alla statua di Charles De Gaulle , c'è una vista spettacolare di Dinant dalla chiesa sottostante alla cittadella sopra.

Lungo l'acqua proseguiamo oltre l' ufficio del turismo fino alla chiusa che utilizziamo per tornare sull'altra sponda. Vediamo, tra le altre cose, l'ateneo reale Adolf Sax.

Vale la pena fare una breve deviazione all'Abbazia della Signora di Leffe e alla bellissima brasserie 'Le Confessionnal' .

Ritorno lungo la Mosa per proseguire ancora un po' fino alla statua del Paternier.

Il percorso prende un sentiero lungo una cinta muraria , che è abbastanza difficile da scendere alla fine (scale). È più facile proseguire lungo Rue Saint-Pierre fino a Rue Saint-Jacques, ma il percorso è più avventuroso .

Per vedere i panorami sulla Mosa , sale ora al parcheggio della Cittadella attraverso Rue Saint-Jacques. Chi vuole può salire i 480 gradini fino alla téléphérique.

In cima diamo uno sguardo al cimitero militare che ricorda i sanguinosi omicidi della prima guerra mondiale a Dinant. Seguiamo la passeggiata con il quadrato giallo e superiamo il Tour de Monfat e la vecchia téléphérique fino a un punto panoramico spettacolare. Si può scendere subito a zigzag lungo un sentiero nel bosco o lungo un più facile sentiero del Calvario che passa alcune cappelle.

Si prosegue verso il centro culturale con la torre di Mr. Sax e la chiesa di Sint Nicolas.

 

Assicurati di consultare anche le informazioni sui luoghi d'interesse una volta che sei lì . Spiegano cosa puoi vedere!

Risorsa: Willem Vandenameele

Naviga sul tuo smartphone

Stampa l'itinerario

Naviga al punto di partenza

Pubblicità

Statistiche

Luoghi di interesse

Stampa la guida

Commenti

Attività

Nelle vicinanze

Itinerari nelle vicinanze

Sistemazioni nelle vicinanze

Servizi nelle vicinanze

Pubblicità
Pubblicità

Vuoi smettere di vedere questo annuncio?
Upgrade ora

Attendi, il tuo download è in preparazione.

Il tuo download è pronto. Buon divertimento in viaggio!

Scarica

Pubblicità

Vuoi smettere di vedere questo annuncio?
Upgrade ora

Attendi, la tua stampa è in preparazione.

La tua stampa è pronta per il download. Buon divertimento in viaggio!

Scarica

Questo itinerario sul tuo sito

<iframe src="https://plugin.routeyou.com/routeviewer/free/?language=it&amp;params.route.id=10280893" width="100%" height="600" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>

Ho trovato l'itinerario...

Altri commenti:

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova RouteYou Plus.

Se hai già un tale account, accedi ora.

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova RouteYou Premium.

Se hai già un tale account, accedi ora.

© 2006-2023 RouteYou - www.routeyou.com