I polmoni verdi di Torhout: la foresta di Wijnendale e il dominio provinciale di Aertrycke

This site is available in your language and country. Change the language to English and the country to United States.
Clicca qui per nascondere questo messaggio.

Stampa

Scarica

Pubblicità
Pubblicità
18.7 km
102 m
03:44
Medium

Vedi su mappa interattiva

Informazioni sull'itinerario

7 visite | Pubblica | CatalanoFranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Descrizione dall'autore

A ovest dell'asse nord-sud che passa per Roeselare fino alla costa, non ci sono molte foreste, soprattutto nella parte settentrionale della provincia . Pertanto, questa regione vicino a Torhout sembra essere il primo polmone verde della regione costiera.

In questa escursione, puoi ancora goderti appieno la piccola foresta che la zona ha da offrire . Se lo desideri, puoi fare una gita di un giorno : prima una visita al castello di Wijnendaele , poi al castello di Aertrycke, dove puoi goderti un pranzo (abbondante) a Koetshuys.

Iniziamo dal parcheggio di Wijndendalebos . È anche possibile arrivare con i mezzi pubblici .

Entriamo nel Fonteinpad e presto arriviamo alla Chapelle Notre-Dame. Poco oltre, passiamo davanti all'ingresso del frigorifero.

Finora gli alberi hanno oscurato la vista, ma poco più avanti abbiamo una bella vista del castello di Wijnendale. Continuiamo lungo il Fonteinpad e ora dobbiamo risalire il pendio che forma il Ruidenberg davanti a noi. A destra e poi a sinistra attraversiamo il campo fino al lago artificiale e alla fontana Roopipe con la sua fontana di interesse storico culturale di I. Qui sorge il Brunnenbach.

Lasciamo il bosco per la strada asfaltata e raggiungiamo la cappella delle Suore di Clarastraat. Scendiamo lungo la strada e svoltiamo in Fonteinstraat . Superiamo un totem Carving Koen e un'area picnic coperta. Ora siamo a 5 km di distanza.

Camminiamo fino al limite del bosco e giriamo due volte a sinistra per tornare indietro. Svolta a destra verso il Wulvedreef, che prende il nome dal Wulvemote. Alla fine raggiungiamo un'area pic-nic presso il parco giochi Planterijdreef . Lo seguiamo al parcheggio.

Seguiamo il parcheggio parallelo a Oostendestraat verso sinistra, lo attraversiamo e prendiamo Breestraat . La Breestraat diventa la Smissestraat e questa ci porta alla vecchia linea ferroviaria 62.

Svoltiamo in Consciencestraat e giriamo a sinistra in Aertrycke Castle Road. Al margine del bosco giriamo a sinistra e poco oltre entriamo nel bosco . Lo attraversiamo diritti e raggiungiamo nuovamente il ciglio, dove giriamo a destra. A sinistra vediamo la cappella funeraria della famiglia Aertrycke. Puoi scendere il vicolo che porta direttamente alla cappella, ma purtroppo è privata.

Torniamo e arriviamo ad un contrafforte dello stagno del castello. Il percorso ci porta attraverso il parco paesaggistico fino alla navata neoclassica. Se scendiamo brevemente le scale , vediamo il camminamento sotto casa. Facciamo il giro del castello per ammirarne la facciata, attraversando il ponte e oltre il vecchio stabilimento balneare.

Superata la storica colombaia rotonda, raggiungiamo Koetshuys , che oggi è un birrificio e un ristorante di fonduta con birreria . Ci arriviamo sempre verso un parco giochi e lasciare il dominio. andiamo avanti da Moubeek alla vecchia linea ferroviaria, verde 62. In lontananza si vede la tenuta Verloren Kost . Quando raggiungiamo la vecchia linea ferroviaria, facciamo prima una deviazione per la vecchia stazione di Wijnendale . Fu demolito e sostituito da un moderno birrificio.

Torniamo indietro e seguiamo la vecchia linea ferroviaria fino a quando svoltiamo a destra in Steenveldstraat e ancora a sinistra alla cappella in Hillestraat . Qui siamo a 39 m di altitudine e in una giornata limpida possiamo vedere all'orizzonte il triangolo smussato del Kemmelberg , a 40 km di distanza.

Entriamo ora attraverso un tratto di strada sottostante, cosa insolita nella zona. Qui, a sinistra, su un prato naturale ad anfiteatro , Rock Torhout, nel primo giorno del leggendario Tornhout/Werchter Rock Festival dal 1982 al 1995, era al suo apice.

Giunti agli edifici svoltiamo a destra su un sentiero. Più avanti, dopo l'ultima casa, il sentiero diventa un single track tra campi e boschi. Un altro bel pezzo di natura e una boccata d'aria fresca prima di tornare nella trafficata Oostendestraat, la fine della passeggiata.

 

Consulta anche le informazioni turistiche durante il tuo soggiorno. Ti dicono quello che puoi vedere!

01/2023

Risorsa: Willem Vandenameele

Naviga sul tuo smartphone

Stampa l'itinerario

Naviga al punto di partenza

Pubblicità

Statistiche

Luoghi di interesse

Stampa la guida

Commenti

Attività

Nelle vicinanze

Itinerari nelle vicinanze

Sistemazioni nelle vicinanze

Servizi nelle vicinanze

Pubblicità
Pubblicità

Vuoi smettere di vedere questo annuncio?
Upgrade ora

Attendi, il tuo download è in preparazione.

Il tuo download è pronto. Buon divertimento in viaggio!

Scarica

Pubblicità

Vuoi smettere di vedere questo annuncio?
Upgrade ora

Attendi, la tua stampa è in preparazione.

La tua stampa è pronta per il download. Buon divertimento in viaggio!

Scarica

Questo itinerario sul tuo sito

<iframe src="https://plugin.routeyou.com/routeviewer/free/?language=it&amp;params.route.id=11885889" width="100%" height="600" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>

Ho trovato l'itinerario...

Altri commenti:

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova RouteYou Plus.

Se hai già un tale account, accedi ora.

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova RouteYou Premium.

Se hai già un tale account, accedi ora.

© 2006-2023 RouteYou - www.routeyou.com