Historical place Wikipedia

Cripta Reale del Monastero dell'Escorial

InformazioniItinerariLuoghi di interesse

This site is available in your language and country. Change the language to English and the country to United States.
Clicca qui per nascondere questo messaggio.

Autore: Wikipedia

ES | | Pubblica | OlandeseSpagnolo

Risorsa: Obelix83

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

La Cripta Reale del Monastero dell'Escorial, conosciuta anche come Panteón de los Reyes, si trova nel Monastero dell'Escorial e fu costruita da Juan Gómez de Mora su disegni di Giovan Battista Crescenzi. In ventisei sepolcri di marmo riposano i resti dei re e delle regine di Spagna dai tempi di Carlo I nel XVI secolo, eccetto Filippo V e Ferdinando VI, che scelsero rispettivamente San Ildefonso e il Convento de las Salesas Reales come luogo di sepoltura. Ugualmente non riposano qui i due sovrani stranieri di Spagna, Giuseppe Bonaparte e Amedeo di Savoia-Aosta, i cui corpi sono sepolti all'Hôtel des Invalides e nella Basilica di Superga.
Presso i re riposano anche le regine consorti che furono madri di re, e l'unico principe consorte della storia spagnola, Francesco d'Assisi di Borbone-Spagna. Vi si trovano anche i resti della prima moglie di Filippo IV, Elisabetta di Borbone, anche se ella non fu madre di re: questa speciale licenza si deve al fatto che il Panteón fu inaugurato durante il suo regno, con i resti del padre Filippo III e la traslazione di quelli di Carlo I e Filippo II che si trovavano nella cripta originale, più piccola e ad un livello superiore rispetto all'attuale Panteón, e che non aveva più spazio per accogliere altri corpi.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Più informazioni

Indirizzo

San Lorenzo de El Escorial, Madrid, Spagna

Di più su questo luogo di interesse

Commenti

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova MyRouteYou Plus.

MyRouteYou Plus

Se hai già un tale account, accedi ora.

© 2006-2020 RouteYou - www.routeyou.com