Tower

Torre del Micalet - Sala de campanes

InformazioniItinerariLuoghi di interesse

This site is available in your language and country. Change the language to English and the country to United States.
Clicca qui per nascondere questo messaggio.

Autore: Wizpr.guide

ES | | Pubblica | CatalanoInglese

Risorsa: Wizpr.guide

Diritti d'autore: All rights reserved

 
Dietro questa porta si trova la sala delle campane, dove ne troviamo le 11 campane liturgiche che fanno suonare i suonatori dell'associazione culturale "Campaners de la Catedral de València" parecchi giorni all'anno.
La sala è aperta ai visitanti soltanto durante le suonate manuali delle campane, ma sotto questo testo troverai un audio e un video. Si può anche consultare il calendario di suonate qui: http://campaners.com/php/manuals.php?numer=440
In questa sala ci sono 11 campane dal momento della construzione dell'edificio. Nel medioevo si parlava dei "els cinc senys i les sis morlanes" (le cinque campane grandi e le sei piccole). Queste sono utilizzate per le varie segnali quotidiane, desfive, a morto e straordinarie. Per le suonate "Vol" (campane a giro), si usano soltanto le cinque campane grandi.
La campana più antica è la Caterina, dell'anno 1305, finora considerata la più antica in uso della Corona d'Aragona, mentre che la più nuova è la Violant, dell'anno 1735. Le altre "tiples" o campane piccole sono la Úrsula, dell'anno 1438, la Bàrbera (1681), el Pau (1489) e l´Arcís (1529). Le campane grandi sono   el Vicent (anno 1569), l´Andreu (1604), el Manuel (1621), el Jaume (1429) e la Maria (1544).
Si tratta d'uno dei gruppi più numerosi di campane con l'epigrafia gotica de tutta la Spagna (9 campane sono gotiche): La Caterina, el Jaume, l´Úrsula, el Pau, l´Arcís, el Vicent, l´Andreu, la Maria e il Micalet, situata al terrazzo.

Diritti d'autore: All rights reserved

Più informazioni

Di più su questo luogo di interesse

Commenti

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova MyRouteYou Plus.

MyRouteYou Plus

Se hai già un tale account, accedi ora.

© 2006-2020 RouteYou - www.routeyou.com