Wikipedia

La Planche des Belles Filles

InformazioniItinerariLuoghi di interesse

This site is available in your language and country. Change the language to English and the country to United States.
Clicca qui per nascondere questo messaggio.

Pubblicità
Pubblicità

Autore: Wikipedia

FR | | Pubblica | CatalanoFranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Risorsa: Auteur inconnu

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

La Planche des Belles Filles è situata nel dipartimento dell'Alta Saona. Essa domina il comune di Plancher-les-Mines, situato a sud-ovest, e proprio all'interno di questo comune si ha l'unico accesso stradale alla cima.

La salita che porta a La Planche des Belles Filles presenta 503 m di dislivello , su uno sviluppo di 5,9 km all'11,5% medio, con punte del 28% sullo strappo finale. La salita presenta 5 tornanti, di cui l'ultimo posto proprio prima del muro finale. La prima volta che il Tour de France arrivò in cima a La Planche des Belles Filles, nel 2012, ad aggiudicarsi la vittoria fu il britannico Chris Froome, mentre in una seconda occasione, nel 2014, il successo andò all'italiano Vincenzo Nibali. Il terzo arrivo in vetta, nel 2017, vide la vittoria di un altro italiano, Fabio Aru.
Nel 2019, in una tappa che terminò più in alto del traguardo solito dopo aver percorso ottocento metri di sterrato, vince invece il belga Dylan Teuns. Nell'edizione 2020 , lo sloveno Tadej Pogačar vinse la tappa e riuscì a strappare la maglia gialla al connazionale e rivale in classifica Primoz Roglic . Inoltre ha stabilito il record di scalata , considerando anche il cambio da bici a cronometro a bici da strada.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Più informazioni

Indirizzo

Franche-Comté, Francia

Di più su questo luogo di interesse

Commenti

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova RouteYou Plus.

Se hai già un tale account, accedi ora.

© 2006-2022 RouteYou - www.routeyou.com