City Wikipedia

Trezene

InformazioniItinerariLuoghi di interesse

This site is available in your language and country. Change the language to English and the country to United States.
Clicca qui per nascondere questo messaggio.

Autore: Wikipedia

GR | | Pubblica | CatalanoFranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Risorsa: Ronnlund

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Trezene era un'antica città greca dell'Argolide orientale.
Fu il punto di transito tra le popolazioni doriche e quelle attiche.

Secondo la leggenda la città fu dapprima chiamata Orea, dal nome di re Oro, e in seguito Altepia, dal nome di re Altepio, figlio di Poseidone e di Leda, figlia di Oro. Poseidone ed Atena si disputarono il suo possesso. Tramite l'intervento di Zeus si rappacificarono e ottennero entrambi la tutela sulla città . Altepio fu succeduto da Sarone che costruì un tempio dedicato ad Artemide vicino al mare in una pianura paludosa chiamata Psifea. Dopo la sua morte la città mutò nome in Saronia.
Altri re di Trezene furono Ipere e Anta, fratelli che fondarono rispettivamente Iperea e Antea. Ezio, figlio di Ipere, ereditò il regno del padre e dello zio fondando Poseidoniada. Durante il suo regno Trezene e Pitteo, figlio di Pelope, si stabilirono nella regione e divisero il potere con Ezio. In seguito eliminarono l'antica dinastia e fondarono quella dei Pelopidi. Dopo la morte del fratello, Pitteo unificò le città preesistenti Iperea a Antea dandole il nome di Trezene. Da due figli di Trezene presero nome due demi dell'Attica: Anaflisto e Esfeto.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Più informazioni

Di più su questo luogo di interesse

Commenti

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova MyRouteYou Plus.

MyRouteYou Plus

Se hai già un tale account, accedi ora.

© 2006-2019 RouteYou - www.routeyou.com