Wikipedia

Wikipedia

HomeItinerariLuoghi di interesse

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Più informazioni Nascondi

Aeroporto di Marina di Campo

Pubblicità

Airport

IT |

Pubblico | IngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Risorsa: File Upload Bot (Magnus Manske)

Diritti d'autore: CC 2.0

L'Aeroporto di Marina di Campo è un aeroporto italiano situato al centro dell'Isola d'Elba, alcuni km a sud della città di Portoferraio, nel territorio del comune di Campo nell'Elba. La struttura, non ancora intitolata ad alcun personaggio storico, è dotata di una pista in asfalto lunga 1197 m. Sull'aeroporto, aperto al traffico commerciale tutto l'anno, sono presenti voli annuali per Pisa e Firenze e numerosi voli stagionali per Milano e per la Svizzera.
Nato nel 1963 su iniziativa di un cittadino tedesco, che costruì una pista in erba di 750 metri per poter raggiungere facilmente una piccola industria sull'isola a partire dal proprio paese, venne rilevato dalla Transair nel 1966, e l'anno successivo venne inaugurato il primo volo, poco più che sperimentale, Milano - Massa Cinquale - Elba. Nel 1975 la pista venne allungata a 1175 metri e nel 1979 la Transavio iniziò i voli regolari con Pisa, seguiti nel 1982 da quelli con Firenze e nel 1987 con Milano. L'anno successivo la gestione passò ad Aerelba SpA, società mista pubblico-privata, e nel 1991 la pista venne asfaltata. Da allora vi furono vari tentativi di rendere permanenti i voli su alcune tratte, tanto da essere creata una compagnia aerea elbana, Airblu, che sopravvisse pochi mesi. Tuttavia la scarsa redditività economica dello scalo portò più volte all'allontanamento dei vettori, con un conseguente calo del traffico, tanto che venne paventata l'ipotesi di una chiusura dell'aeroporto. Per correre ai ripari, nel 1997 la Società Aeroporto Toscano di Pisa assunse l'incarico di gestire e rivitalizzare lo scalo, tramite l'ampliamento delle infrastrutture e l'allungamento e un riorientamento della pista, tanto che dal 2003, grazie anche alla presenza costante delle compagnie Intersky e Skywork, lo scalo ha registrato una ripresa nel numero di passeggeri. Il 21 marzo 2014 viene inaugurata la nuova aerostazione dell'aeroporto elbano, per un investimento di 417.000 euro.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: CC 3.0

Più informazioni

Indirizzo

Campo nell'Elba
Italia

Di più su questo luogo di interesse

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Pubblicità

© 2006-2018 RouteYou - www.routeyou.com