Terremoto di Verona del 1117

POI

IT |

Pubblico | IngleseSpagnoloTedesco

Risorsa: Lencer

Diritti d'autore: CC 3.0

Il 3 gennaio 1117 il nord Italia fu colpito da un violento terremoto particolarmente distruttivo (oltre il VII grado della scala Mercalli, ma probabilmente i danni sono stati anche maggiori di un sisma di 7° Mercalli dato che è stato calcolato che il disastro ebbe un'intensità sulla magnitudo momento pari a 6,4.) L'epicentro della prima devastante scossa dovrebbe essersi localizzato nel veronese, tra Zevio e Ronco all'Adige, con la città capoluogo fortemente danneggiata. A Verona, infatti, cadde la recinzione esterna dell'Arena, lasciandone una porzione che fu poi danneggiata ulteriormente da un successivo terremoto (1183), creando l'attuale suggestiva forma dell'Arena con la sua "ala". Quasi tutte le chiese, i monasteri e i monumenti furono distrutti o seriamente danneggiati, tanto da eliminare dalla città le testimonianze alto-medievali. Questo fatto, però, ha lasciato lo spazio per una forte diffusione del romanico, stile della ricostruzione.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: CC 3.0

Più informazioni

Indirizzo

Verona
Italia

Pubblicità

Di più su questo luogo di interesse

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Pubblicità

© 2006-2017 RouteYou - www.routeyou.com