This site is available in your language and country. Change the language to English and the country to United States.
Clicca qui per nascondere questo messaggio.

Autore: Wikipedia

NO | | Pubblica | CatalanoFranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Risorsa: Peulle

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Il Museo delle navi vichinghe si trova a Bygdøy, nei pressi di Oslo, in Norvegia. Esso fa parte del Museo di storia culturale dell'Università di Oslo e deve la sua fama alle 3 grandi navi che ospita al suo interno, risalenti all'epoca vichinga: la Oseberg, la Gokstad e la Tune; oltre a ciò, sono conservati nel museo numerosi manufatti provenienti dal cimitero di Borre e da altri siti archeologici vichinghi.

Nel 1913 il professore svedese Gabriel Gustafson propose la costruzione di un edificio dedicato alla conservazione dei ritrovamenti di epoca vichinga venuti alla luce alla fine del XIX ed all'inizio del XX secolo. Le navi di Goksted e di Oseberg erano infatti già state trasportate in siti temporanei appartenenti all'Università di Oslo. Venne bandito un concorso architettonico il cui vincitore risultò essere Arnstein Arneberg. La sala dedicata alla nave di Oseberg venne costruita grazie a finanziamenti del governo norvegese e la nave vi venne trasportata nel 1926.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: Creative Commons 3.0

Più informazioni

Di più su questo luogo di interesse

Commenti

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Prova questa funzionalità gratuitamente con un abbonamento di prova MyRouteYou Plus.

MyRouteYou Plus

Se hai già un tale account, accedi ora.

© 2006-2019 RouteYou - www.routeyou.com