Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Maggiori informazioni Nascondi

Wembley Stadium

Bisogno di un albergo?

Link sponsorizzati

Itinerari nelle vicinanze

Places of Interest

Contenuti con corrispondenza

Hotel nelle vicinanze

Ristoranti nelle vicinanze

Link sponsorizzati

🔎
Stadion
Location type: Stadion
Location address: United Kingdom, Brent
Numero di testi: 2
4 stars
Realizzato da wikipedia.org | Reference Aloba | © CC 3.0
Realizzato da wikipedia.org | Reference Wikipedia.org | © CC 3.0

Il nuovo Stadio di Wembley, nell’omonimo sobborgo di Londra, è l’impianto che sostituisce il vecchio Wembley Stadium, demolito nel 2003. Completato nel 2007 con la spesa record di 757 milioni di sterline (918 milioni di euro), il nuovo Wembley è lo stadio più costoso mai costruito dopo lo Yankee Stadium con 1,5 miliardi di dollari (1,1 miliardi di euro). È pensato come un unico, grande catino, capace di ospitare 90.000 spettatori tutti con posto a sedere, secondo stadio per capienza in tutta Europa dopo il Camp Nou di Barcellona. Nonostante sia stato concepito principalmente per il calcio, il rugby ed i concerti musicali, il nuovo Wembley è in grado di ospitare anche manifestazioni internazionali di atletica leggera. Per garantire la visibilità, la pista di atletica verrà montata solo quando necessario, coprendo una parte del terreno di gioco e dei posti (la capienza si ridurrà a circa 70.000 spettatori), e rimossa una volta terminato l’evento. Così come le twin towers sono state per 80 anni i simboli del vecchio Wembley, a rappresentare il nuovo Wembley in tutto il mondo è indubbiamente l’arco d’acciaio costruito sopra la North Stand, la tribuna principale. Alto 133 metri e lungo 315, ha modificato sensibilmente la skyline di Londra ma la sua funzione non è solo estetica: deve sorreggere la copertura dello stadio. Un altro dei simboli del vecchio stadio, il palco reale, è stato ricostruito in posizione identica (in mezzo alla sopracitata tribuna principale). Lo stadio, al fine di testare la capienza, ha ospitato il 17 marzo 2007 un evento di mini-football cui hanno partecipato alcuni celebrity team, mentre la prima manifestazione ufficiale (ma con capienza ridotta per motivi di sicurezza) è stata il 24 marzo 2007, l’amichevole fra la nazionale di calcio inglese Under-21 e la controparte italiana, finita 3-3, con una tripletta di Giampaolo Pazzini, che ha anche segnato il primo gol della storia del nuovo stadio a soli 28 secondi dall’inizio della partita. Fin dal suo completamento nel 2007, lo stadio ospita annualmente le finali di FA Cup, League Cup e del Community Shield, mentre tra il 2001 ed il 2006 queste partite si erano giocate al Millennium Stadium di Cardiff Il primo concerto che si è tenuto a Wembley è stato quello di George Michael, il 9 giugno 2007. La prima band invece che ha suonato sono stati i Muse, con due serate tutto esaurito il 16 e 17 giugno 2007. Nel luglio dello stesso anno ha inoltre ospitato il Live Earth (che però si è tenuto anche in altre città del mondo).

Classificare questo punto di interesse
Link ad un percorso
Aggiungere questo punto di interesse ai vostri itinerari nelle vicinanze

Maggiori informazioni

Realizzato da wikipedia.org | Reference BaldBoris | © CC 3.0
Realizzato da wikipedia.org | Reference Wikipedia.org | © CC 3.0

Lo Stadio di Wembley, che sorgeva nell’omonimo sobborgo di Londra, fu uno degli stadi di calcio più famosi al mondo; le sue torri gemelle ne sono state per ottant’anni un simbolo inconfondibile. Fin dalla sua costruzione fu annualmente designato per ospitare le finali di FA Cup, League Cup e del Community Shield, prima della sua chiusura nel 2000. L’impianto è stato demolito nel 2003 e sostituito dal nuovo Wembley Stadium, inaugurato nel 2007.

Classificare questo punto di interesse
Link ad un percorso
Aggiungere questo punto di interesse ai vostri itinerari nelle vicinanze

Maggiori informazioni

Commenti

Aggiungere commento

Link sponsorizzati