Wikipedia

Wikipedia

HomeItinerariLuoghi di interesse

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Più informazioni Nascondi

Massacro al Virginia Polytechnic Institute

Pubblicità

Event

US |

Pubblico | CatalanoFranceseIngleseOlandeseSpagnoloTedesco

Risorsa: UserB

Il massacro al Virginia Polytechnic Institute fu un fatto di cronaca nera accaduto lunedì 16 aprile 2007 nella scuola superiore Virginia Polytechnic Institute and State University, un importante complesso scolastico costituito da diversi edifici situato a Blacksburg nello stato della Virginia. Il massacro, il secondo più grave massacro scolastico nella storia degli Stati Uniti dopo il disastro della Bath School è costato la vita a 33 persone , mentre altre 29 hanno riportato ferite di diversa entità.
Autore del pluriomicidio è stato uno studente sudcoreano, Cho Seung-hui , morto suicida dopo aver compiuto la strage. Le sue generalità sono state rese note dalla polizia soltanto il giorno dopo il tragico evento a causa delle difficoltà nell'identificazione per le condizioni del volto. Si è saputo così che si trattava di un giovane di ventitré anni cresciuto a Centreville, sobborgo di Washington nel quale si era trasferito assieme alla sua famiglia nel 1992, all'età di otto anni. In possesso della carta verde, viveva all'interno del campus - nell'area Harper Hall - e frequentava il quarto e ultimo anno della facoltà d'inglese.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: CC 3.0

Più informazioni

Indirizzo

Montgomery
Stati Uniti

Di più su questo luogo di interesse

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Pubblicità

© 2006-2018 RouteYou - www.routeyou.com