Wikipedia

Wikipedia

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza e la qualità dei nostri servizi. Utilizzando questo sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Più informazioni Nascondi

Palazzo di Gråsten

Palace

DK |

Pubblico | CatalanoIngleseTedesco

Risorsa: Thomas Wolters

Il Palazzo di Gråsten è un palazzo della Danimarca, conosciuto per essere la residenza estiva della famiglia reale danese. Si trova a Gråsten, nello Jutland, regione del sud della Danimarca. Si trova vicino al parco di divertimenti Legoland, dove ogni anno si recano i bambini della famiglia reale. L'edificio principale presenta una facciata moderna interamente bianca, con porte veneziane che si aprono nel grande giardino con vialetti in ghiaia.[1]
La leggenda narra che il Palazzo di Gråsten fu il luogo in cui Hans Christian Andersen scrisse La piccola fiammiferaia durante la sua visita nel 1845.[2] L'attuale edificio principale potrebbe essere stata l'ala meridionale della seconda struttura che fu costruita nel 1603 per sostituire la palazzina della caccia, distrutta da un incendio a metà del XVI secolo.[3] Nei tre secoli e mezzo successivi, dopo essere stato di proprietà di alcuni nobili danesi, il Palazzo di Gråsten fu acquisito dallo stato, fu restaurato e nel 1935 divenne residenza estiva dell'allora Principe della Corona Federico, poi Re Federico IX, e della Principessa della Corona Ingrid, la futura Regina Ingrid, che adorò fortemente il palazzo.

Risorsa: Wikipedia.org

Diritti d'autore: CC 3.0

Più informazioni

Indirizzo

South Denmark
Danimarca

Pubblicità

Di più su questo luogo di interesse

Itinerari nelle vicinanze

Canali correlati

Pubblicità

© 2006-2017 RouteYou - www.routeyou.com